Chiusura scuole per coronavirus: chiariamo che gli insegnanti non sono in vacanza, ma lavorano sulla didattica a distanza

Nelle scuole italiane fuori dalle zone rosse sono state sospese le attività didattiche, ma gli insegnanti non sono in vacanza.
In quasi tutte le scuole la sospensione didattica è stata occasione per attivare lezioni on line, la cosiddetta didattica a distanza, con numerose declinazioni. Anche "Regolarità e trasparenza nella Scuola" apre un gruppo Facebook " Didattiche a distanza " dedicato a queste esperienze metodologiche.
In ogni caso un’occasione di aggiornamento per gli insegnanti, che già dalla giornata di martedì hanno cominciato a seguire i webinar messi a disposizione sulla pagina dedicata del Ministero.
La pagina è la seguente: